Attualità

Arezzo celebra il suo patrono. Due giorni di celebrazioni per omaggiare San Donato

Iniziato oggi le celebrazioni per rendere omaggio al patrono di Arezzo, San Donato "l’apostolo della Tuscia che con la sua opera di annuncio del Vangelo ha convertito questo angolo di Toscana". Come da tradizione, da oggi prenderanno il via due...

San Donato

Iniziato oggi le celebrazioni per rendere omaggio al patrono di Arezzo, San Donato "l'apostolo della Tuscia che con la sua opera di annuncio del Vangelo ha convertito questo angolo di Toscana".

Come da tradizione, da oggi prenderanno il via due giorni di celebrazioni che chiameranno a raccolta tutti i fedeli.

Il programma per la solennità del patrono della diocesi e della città di Arezzo si aprirà oggi alle 18 con i Vespri Pontificali, seguiti dalla messa presieduta da mons. Luciano Giovannetti, vescovo emerito di Fiesole, in occasione del 60° della sua ordinazione sacerdotale. Alle 21.15 la tradizionale offerta dei ceri votivi da parte dei Comuni della Diocesi e alle 23.30 l'Ufficio delle Letture. Lunedì 7 agosto, memoria liturgica di san Donato, sono previste in Cattedrale, alle 7, le lodi mattutine, seguite alle 8 dalla Messa. Alle 9, l'arcivescovo Riccardo Fontana celebrerà l'Ora Terza presso gli scavi della Chiesa di San Donato in Cremona, nella Fortezza di Arezzo. Il presule presiederà poi la celebrazione eucaristica, alle 11, nella Pieve di Santa Maria. Infine, alle 18, la Messa stazionale in Cattedrale. Domenica dalle 20,30 ci sarà la sfilata dei gruppi in costume che inizierà da piazza San Domenico, percorrerà via Sassoverde e via Ricasoli e giungerà in piazza della Libertà. Alle 21,15 ingresso dei figuranti in cattedrale dove verrà celebrato il vespro solenne e il sindaco Alessandro Ghinelli accenderà il cero decorato dall'artista senese Rita Rossella Ciani che da anni collabora con l'Istituzione Giostra del Saracino e che con una tecnica speciale rappresenta nel cero stesso il Comune di Arezzo e l'immagine di San Donato.

Con le rappresentative dei quartieri di Porta Crucifera, Porta del Foro, Porta Sant'Andrea, Porta Santo Spirito, del Gruppo Musici della Giostra del Saracino, dell'Associazione Signa Arretii, della Magistratura della Giostra e della rappresentativa del Comune di Arezzo composta da vessilliferi, fanti e valletti recanti il cero da offrire a San Donato, parteciperanno alla cerimonia i gruppi storici della provincia: Associazione alla corte de' Medici della città di Sansepolcro, Compagnia del pallone grosso della Misericordia di Monte San Savino, Associazione culturale la rocca di Laterina, Gruppo danza rinascimentale il lauro di Sansepolcro, Gruppo storico di Chiusi della Verna, Associazione rievocazione storica città di Montevarchi, Associazione rievocazioni storiche Subbianesi, Associazione campus Leonis di Capolona, Giostra dei rioni di Olmo, Compagnia arcieri della Chimera di Arezzo.

Alle 22,15 saluti del vescovo Riccardo Fontana nei giardini di palazzo vescovile e gran finale alle 22,45 con lo spettacolo di fuochi d'artificio dalla Fortezza. Sfilata e celebrazioni comportano anche modiche alla circolazione e alla sosta sempre nella giornata di domenica. Intanto, in viale Buozzi dalle 20 alle 23,30 è istituito il divieto di transito. Dalle 18 alle 23,30 scatta il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in via Sassoverde, piazza San Domenico, tratto di via San Domenico fra via Chiassaia e piazza San Domenico. Dalle 20 alle 21,15 è istituito il divieto di transito in via Sassoverde, in via San Domenico nei tratti fra via Chiassaia e piazza San Domenico e fra via di San Clemente e via XX Settembre, nel tratto di via di San Clemente fra via Garibaldi e via San Domenico a eccezione del traffico locale, via Madonna Laura. I veicoli giunti all'intersezione con via XX Settembre hanno l'obbligo di svolta a destra mentre quelli provenienti da via Chiassaia giunti all'intersezione con via San Domenico hanno l'obbligo di svolta a sinistra e di immettersi in via XX Settembre.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo celebra il suo patrono. Due giorni di celebrazioni per omaggiare San Donato

ArezzoNotizie è in caricamento