Intervento dei vigili del fuoco all'Archivio di Stato: controllo sulla motopompa dell'impianto antincendio

Un secondo intervento nella stessa mattinata per verificare la stabilità di alcune pietre di arenaria dello storico palazzo a rischio sfaldamento

Doppio intervento questa mattina all'Archivio di Stato di Arezzo da parte dei vigili del fuoco: in un primo momento hanno effettuato un controllo alla motopompa dell'impianto anticinendio, successivamente sono state esaminate alcune pietre pericolanti della facciata del palazzo.

Nulla di particolarmente grave, ma - dopo la tragedia dello scorso novembre costata la vita ai due impiegati Piero Bruni e Filippo Bagni - l'attenzione sulla struttura resta alta. E per questo, quando è stato avvertito un odore di combustione (dovuto al motore della pompa in funzione), è stato chiamato il 115. I vigili hanno effettuato il sopralluogo, nulla di preoccupante, anche se nei prossivi giorni sarà stabilito se si sia verificata o meno un'anomalia nel funzionamento della motopompa dell'impianto anticendio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E poco più tardi, ecco di nuovo due mezzi dei vigili del fuoco attraversare Corso Italia e procedere verso la parte alta del centro storico: destinazione, ancora, l'Archivio di Stato. In questo caso gli uomini di via degli Accolti hanno valutato le condizioni di una porzione della facciata che, composta di arenaria, come molte altre strutture del centro, è a rischio sfaldamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento