Attualità

Appropriatezza prescrittiva di farmaci ed esami diagnostici: convegno ad Arezzo

Il Decreto sulla appropriatezza prescrittiva di farmaci ed esami diagnostici e la legge in approvazione alla Camera sulla responsabilità medica sono temi che in queste settimane hanno fatto discutere, talvolta allarmato, i professionisti sanitari...

Il Decreto sulla appropriatezza prescrittiva di farmaci ed esami diagnostici e la legge in approvazione alla Camera sulla responsabilità medica sono temi che in queste settimane hanno fatto discutere, talvolta allarmato, i professionisti sanitari ed i cittadini.

Venerdì prossimo (dalle 15,00 alle 19) si svolgerà presso l'Hotel Etrusco, promosso dalla Senatrice Donetta Mattesini, componente la commissione Sanità del Senato, un convegno nel corso del quale si affronterà anche la questione delle reti "strutturate" per la cronicità che rappresentano una concreta proposta organizzativa del sistema sanitario, in grado di tenere insieme il diritto/dovere alla "continuità assistenziale" fondata sulla relazione tra professionisti e un nuovo rapporto tra ospedale e territorio. Il tema della organizzazione è strategico e fondamentale, perché, se è vero che l'appropriatezza fa riferimento al singolo atto medico, è altrettanto vero che essa è strettamente collegata ai processi organizzativi.

"Ritengo - afferma la Senatrice Mattesini - che su questi temi è necessario un confronto tra politica e mondo delle professioni - perchè è nella condivisione e nella comune consapevolezza, che si possono davvero migliorare le prestazioni e la presa in carico del paziente."

Saranno presenti al convegno la Sen. Emilia Di Biase (Presidente Commissione Sanità del Senato); l'On. Federico Gelli (responsabile nazionele sanità del Partito Democratico). Concluderà il convegno il Sottosegretario alla Sanità Vito De Filippo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appropriatezza prescrittiva di farmaci ed esami diagnostici: convegno ad Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento