Riaprono le due palestre comunali di Civitella

Inizia così la stagione invernale con l’utilizzo degli spazi interni della palestra della scuola primaria Arcobaleno a Tegoleto e di quella della secondaria di primo grado a Badia al Pino

Riaprono da lunedì 5 ottobre le due palestre comunali. Inizia infatti la stagione invernale con l’utilizzo degli spazi interni della palestra della scuola primaria Arcobaleno a Tegoleto e di quella della secondaria di primo grado a Badia al Pino.

“Dopo il completamento e la riqualificazione della pista di atletica al campo sportivo comunale  – spiega il sindaco di Civitella in Val di Chiana, Ginetta Menchetti – prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale nel garantire l’apertura delle palestre, dove trovano risposta le società sportive del territorio che svolgono avviamento allo sport per i bambini. Nonostante le difficoltà Covid la riapertura delle palestre è stata possibile senza aumentarne le tariffe e ampliando l’offerta dei servizi alla popolazione con i corsi A.F.A. (Attività fisica adattata)”.

In attesa della riapertura degli spazi interni, il Comune ha finora reso possibile l’utilizzo di quelli esterni agli impianti e già c’è stato l’avvio di alcune discipline nel resede della scuola media di Badia al Pino.

Novità 2020 sarà dunque l’accoglimento in palestra dell’attività di A.F.A. Si tratta di programmi di esercizio fisico, non sanitari, svolti in gruppo e appositamente disegnati per una serie di condizioni croniche. I corsi A.F.A, promossi dalla Regione Toscana e dalla Asl Toscana Sud Est, sono rivolti alla popolazione adulta e anziana e prevedono dei protocolli di esercizi ben definiti condotti da istruttori laureati in scienze motorie o in fisioterapia.

“L’amministrazione comunale – conclude il sindaco Menchetti – augura una buona stagione a tutti, nella consapevolezza che sarà una stagione impegnativa e un po’ anomala per tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento