Attualità

Antenore Peretoli spegne cento candeline

"La vita è una faccenda difficile, e i primi cento anni sono i più duri" diceva Wilson Mizner. Ci è riuscito Antenore Peretoli, nato a Meleto il 19 marzo del 1918, che nella Residenza Sanitaria Assistita di Castelfranco di Sopra ha raggiunto il...

antenore-peretoli

"La vita è una faccenda difficile, e i primi cento anni sono i più duri" diceva Wilson Mizner. Ci è riuscito Antenore Peretoli, nato a Meleto il 19 marzo del 1918, che nella Residenza Sanitaria Assistita di Castelfranco di Sopra ha raggiunto il secolo di vita.

Antenore, ancora lucidissimo, ha festeggiato i suoi primi 100 anni anche in compagnia del sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'Innocenti Sanni.

Alla famiglia Peretoli ed al neo centenario vanno i complimenti e gli auguri di tutta l'amministrazione comunale.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antenore Peretoli spegne cento candeline

ArezzoNotizie è in caricamento