Anghiari, pubblicato il secondo avviso per i buoni spesa: al via le domande

Il sistema di valutazione ed evasione delle stesse domande avverrà in ordine cronologico ed è previsto un mese di tempo dall’attribuzione del buono per poterne usufruire

Un nuovo importante sostegno alle famiglie residenti nel comune di Anghiari che si trovano in difficoltà e che potranno usufruire per la seconda volta dei buoni spesa. Il nuovo avviso scade il 30 di giugno e riguarda l’erogazione di buoni destinati all'acquisto di generi alimentari o ai prodotti di prima necessità. Il modulo per richiederne l'erogazione è già online sul sito del comune di Anghiari. La concessione degli interventi di assistenza economica avviene entro i limiti complessivi delle risorse trasferite al comune di Anghiari in attuazione dell' Ordinanza Cdpc n. 658 del 29 marzo 2020.

“Si tratta di un sostegno importante garantito a tutte le famiglie del nostro comune che si trovano in difficoltà - ha dichiarato l’assessore al sociale Angela Cimbolini –  è possibile compilare il modulo e fare richiesta in modo da ricevere il buono e da poterlo utilizzare facendo fronte alle proprie necessità”.

Il sistema di valutazione ed evasione delle stesse domande avverrà in ordine cronologico ed è previsto un mese di tempo dall’attribuzione del buono per poterne usufruire. Le informazioni richieste nel modello di autocertificazione per accedere ai buoni spesa sono: generalità del richiedente; informazioni sui componenti del nucleo familiare (numero ed età componenti ed eventuali fragilità al loro interno); condizioni lavorative; consistenza dei conti correnti bancari e postali quale sommatoria dei valori del saldo contabile attivo al lordo degli interessi; fruizione di altri sostegni o contributi pubblici percepiti; condizione abitativa e patrimonio immobiliare; reddito complessivo del nucleo familiare ; accesso del nucleo familiare ad altri servizi sociali. Si ricorda che è possibile presentare un’unica domanda per nucleo familiare. I dati forniti nel modello di autocertificazione verranno sottoposti a verifica a campione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento