Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Anghiari, bandiera arancione di Touring Club: accoglienza turistica di qualità e rispetto dell’ambientale

Il riconoscimento è pensato dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita: viene assegnata alle piccole località dell'entroterra (devono avere meno di 15mila abitanti) che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio

Slow, autentica, accogliente e soprattutto rispettosa dell’ambiente e delle comunità ospitanti: sono queste le caratteristiche dell’offerta turistica del comune di Anghiari, che ha nuovamente ricevuto la bandiera arancione di Touring Club. Il riconoscimento è pensato dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita: viene assegnata alle piccole località dell'entroterra (devono avere meno di 15mila abitanti) che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, ma sanno offrire al turista un’accoglienza di qualità. Il marchio ha una validità temporanea: ogni tre anni i Comuni devono ripresentare la candidatura ed essere sottoposti all’analisi del TCI che verifica la sussistenza degli standard previsti.

“Siamo orgogliosi di aver confermato e potenziato la nostra offerta turistica - ha dichiarato il sindaco Alessandro Polcri - la bandiera arancione è un riconoscimento che premia il lavoro di valorizzazione del territorio che stiamo portando avanti e che si aggiunge al Premio del Paesaggio 2019 con il quale è stata riconosciuta la nostra capacità di offrire, accanto alle bellezze paesaggistiche e alle attrattive naturali, anche cultura e storia, diventando cosi un punto di riferimento per tutti quei turisti che cercano un’esperienza completa”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anghiari, bandiera arancione di Touring Club: accoglienza turistica di qualità e rispetto dell’ambientale

ArezzoNotizie è in caricamento