Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Nido Peter Pan e materna Fonterosa: via l’amianto. Investimento da 130mila euro per ciascun plesso

L'assessore ai lavori pubblici Casi: “Sfruttiamo l’interruzione della attività didattiche per poter procedere allo smaltimento dell'amianto in maniera definitiva"

“L’amministrazione comunale prosegue lungo la strada della bonifica ambientale degli edifici scolastici e comunali e rafforza un percorso portato avanti negli anni. Agli interventi alla materna di Olmo, al nido Cucciolo e su tutta l’area di via Tagliamento, si aggiungono adesso altre due scuole dove, nel corso delle prossime settimane, l’amianto scomparirà. Parliamo del nido Peter Pan e della scuola dell’infanzia di via Tommaso Sgricci. Si tratta di un investimento importante, 130mila euro per ciascun plesso, ma vorrei anche precisare che le condizioni di sicurezza per gli alunni erano già state garantite grazie al precedente trattamento e incapsulamento del materiale. Adesso lo smaltiamo definitivamente”.

Così l’assessore Alessandro Casi commenta i lavori che si terranno in estate a San Leo e in zona Fonterosa. Sia al nido che alla materna le opere comporteranno la realizzazione di una nuova copertura che andrà a integrare quella esistente e l’installazione di un contro-soffitto per un miglior isolamento termico.

“Sfruttiamo ovviamente l’interruzione della attività didattiche per poter procedere ai lavori - conclude l’assessore - con i quali riqualifichiamo gli impianti scolastici in vista di settembre, quando ospiteranno di nuovo i piccoli ma in condizioni migliori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nido Peter Pan e materna Fonterosa: via l’amianto. Investimento da 130mila euro per ciascun plesso

ArezzoNotizie è in caricamento