menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alluvione di Arezzo, Enrico Rossi nominato commissario

E' quanto prevede l'ordinanza firmata dal capo della Protezione civile nazionale, Angelo Borrelli: Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, è stato nominato commissario delegato per gli interventi urgenti dopo il disastro di fine luglio

Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, è stato nominato commissario delegato per gli interventi urgenti resi necessari dai gravi eventi meteorologici che il 27 e 28 luglio 2019 hanno colpito le province di Arezzo e Siena. E' quanto prevede l'ordinanza firmata dal capo della Protezione civile nazionale, Angelo Borrelli.

Quando Arezzo è finita sott'acqua

L'atto fa seguito alla delibera con cui il Consiglio dei ministri aveva proclamato, il 19 settembre scorso, lo stato di emergenza per 12 mesi, anche per le due province toscane, in conseguenza dei danni causati dall'ondata di maltempo. Nella delibera era stato indicato anche uno stanziamento iniziale di 500mila euro per il finanziamento degli interventi.

Primo atto del commissario sarà la predisposizione, entro 40 giorni dalla pubblicazione dell'ordinanza in Gazzetta ufficiale, del piano di interventi, che sarà subito dopo sottoposto per l'approvazione al Dipartimento della protezione civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento