Allarme siccità, l'appello di Nuove Acque: "Usate con parsimonia la risorsa idrica"

"Nuove Acque, negli ultimi mesi, ha messo in campo tutte le azioni necessarie a poter affrontare la siccità dell’estate 2017", si legge in una nota. Il normale approvvigionamento della risorsa risulta evidentemente influenzato dal perdurare di...

acqua2

"Nuove Acque, negli ultimi mesi, ha messo in campo tutte le azioni necessarie a poter affrontare la siccità dell’estate 2017", si legge in una nota.

Il normale approvvigionamento della risorsa risulta evidentemente influenzato dal perdurare di una cronica mancanza di precipitazioni. Anche per il corrente mese di agosto, le previsioni non danno piogge significative e non sarà quindi possibile colmare le lacune accumulate. Stando ai dati ufficiali del Lamma, sono oltre 200 i millimetri persi nei primi sei mesi dell’anno.

E così il gestore del servizio idrico della provincia di Arezzo e di parte del senese fa sapere di aver "già attivato tutte le fonti e gli impianti di riserva, ha rafforzato e rinnovato la ricerca perdite in rete per salvaguardare al massimo la risorsa idrica e per i casi più critici ha integrato l’approvvigionamento mediate le autobotti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Nuove Acque sta inoltre monitorando costantemente il livello dell’approvvigionamento idrico, dialogando con gli enti locali che, in alcuni casi, si sono fatti carico preventivamente di emettere ordinanze per evitare usi impropri dell’acqua. Tuttavia, al fine di attivare veramente tutti gli strumenti potenzialmente utili, Nuove Acque si appella anche ai propri utenti, per chiedere loro un uso consapevole e rispettoso della risorsa idrica, in un momento in cui - è sotto gli occhi di tutti - potrebbe arrivare a scarseggiare, dato il trend negativo delle piogge.

“In molti ricorderanno l’estate 2012 – dicono da Nuove Acque – in quel momento difficile, l’azione congiunta tra noi e i nostri utenti, che risposero con molta responsabilità, permise di garantire la continuità del servizio. Continuità che è ovviamente l’obiettivo che ci poniamo anche oggi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento