Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Alcol, una sanzione al giorno dall'entrata in vigore dell'ordinanza. Dieci ordini di allontanamento

Una sanzione al giorno. In media dall'entrata in vigore dell'ordinanza che ha sancito un vero e proprio giro di vite sull'alcol, la Polizia municipale ha elevato una multa al giorno. Un dato ancora incompleto, "Perché l'ordinanza - ricorda il...

Una sanzione al giorno. In media dall'entrata in vigore dell'ordinanza che ha sancito un vero e proprio giro di vite sull'alcol, la Polizia municipale ha elevato una multa al giorno. Un dato ancora incompleto, "Perché l'ordinanza - ricorda il comandate della Polizia Municipale - scadrà questo fine settimana, quindi i controlli andranno avanti ancora per alcuni giorni. Poi attenderemo le determinazioni politiche dell'Amministrazione per vedere cosa accadrà".

Mentre va avanti il tira e molla sull'eventuale deroga o sulla possibile emanazione di una ordinanza bis, che vede da un lato schierati i commercianti dall'altro il sindaco Alessandro Ghinelli che cerca di compattare la maggioranza sulla sua posizione, ecco che si conoscono i primi dati. In totale le sanzioni spiccate dalla Municipale sono state 26, delle quali 12 sono quelle elevate a singoli cittadini. E per dieci di questi ultimi è scattato anche l'ordine di allontanamento. "Sono tutti relativi - spiega Cecchini - all'area circostante alla stazione. Quindi i giardini di Campo di Marte ma anche viale Piero della Francesca". Aree ritenute ormai critiche dagli aretini, teatro di episodi di degrado e di vera e propria violenza.

Le altre sanzioni, ovvero 14, sono state fatte ai locali. In due casi per la mancata esposizione dell'avviso che spiega quali sono i divieti, nei restati per non aver ottemperato a quanto prescritto nell'ordinanza per quanto riguarda la vendita e la somministrazione.

Adesso mancano pochi giorni allo scadere dell'ordinanza. Ed è probabile che entro il fine settimana ci siano novità. Le associazioni di categoria hanno richiesto che "l'ordinanza consideri i correttivi formulati dagli operatori del settore, soprattutto riguardo l'orario limite di somministrazione per i pubblici esercizi (dall'una alle due), l'esenzione dell'applicazione del provvedimento per i locali da ballo, la revisione dei limiti per l'asporto". E proprio queste richieste sarebbero al vaglio del sindaco e della maggioranza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol, una sanzione al giorno dall'entrata in vigore dell'ordinanza. Dieci ordini di allontanamento

ArezzoNotizie è in caricamento