menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Enrico Panichi

Foto: Enrico Panichi

Montecchio si veste a festa. Si è acceso l'albero di Natale più grande della provincia

L'installazione è quella che dal 1999 viene realizzata sulla collina dalla quale torreggia il castello di Montecchio Vesponi

450 lampadine a led ultima generazione, 650 metri di cavo elettrico e altrettanti di cavo di acciaio. Si accende così il Natale a Montecchio Vesponi dove, come ormai da tradizione, è stato allestito l'albero più grande dell'intera provincia.  

Ideato dalla Polisportiva di Montecchio, l'installazione viene realizzata dal 1999 e ogni volta chiama a raccolta un folto gruppo di volontari che ne curano l'allestimento. Dall'ingresso del castello fino al confine con la Sr71, con innumerevoli le luci che vengono disposte sulla collina in modo tale da rappresentare la figura esatta di un abete natalizio. 

“Non è il più grande del mondo, questo record spetta a Gubbio, ma per i montecchiesi e i castiglionesi rappresenta un capolavoro - spiega Mario Agnelli - Un lavoro arduo che richiede grande pazienza in quanto vestire a festa le pendici della collina non è un compito facile. Un grazie per l’omaggio che ci fanno ogni anno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento