Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Aisa Impianti nuovo partner della Fondazione ITS Energia e Ambiente

“Ambiente, Formazione e Tecnologia sono i temi chiave per il rilancio e lo sviluppo dell’economia e l’occupazione dei giovani a cui il modello ITS risponde”

Il modello Its, nasce nel sistema di formazione terziaria professionalizzante per rispondere alle esigenze delle aziende in termini di competenze tecniche e tecnologiche e vede quest’ultime compartecipi della progettazione e realizzazione dei corsi, offrendo ai giovani immediate e concrete opportunità occupazionali. Da parte loro, le aziende riconoscono sempre più che la crescita e il futuro del nostro Paese, passa attraverso la formazione e l’innovazione tecnologica e in questo quadro, i temi energetici ed ambientali, sono fondamentali. 

Grazie alla presenza dell’Its Energia e Ambiente sempre più aziende aretine hanno scelto di partecipare attivamente a questo modello formativo entrando nella compagine sociale della Fondazione che guida l’Istituto e che vede oggi l’ingresso di Aisa Impianti, realtà che opera nel campo della gestione del ciclo dei rifiuti. L’azienda, metterà a disposizione i propri professionisti per le docenze e offrirà, ai giovani che frequentano l’Istituto anche la possibilità di fare tirocini formativi in azienda, dimostrando una grande sensibilità al tema della formazione nonché lungimiranza in termini di selezione della propria futura forza lavoro.

“L'ingresso di Aisa Impianti è un altro tassello del mosaico ITS.” A dichiararlo è Francesco Macrì, presidente della Fondazione Its Energia e Ambiente.

“Le politiche ambientali ed energetiche – prosegue Macrì - non possono essere separate e questo vale ancora di più nelle attività di formazione finalizzate a questo grande e prioritario settore chiave per il futuro del Paese. Aisa impianti ha dimostrato competenza, professionalità e visione del futuro. Averla con noi è importante anche per sostenere le sue linee di sviluppo nella consapevolezza che battaglie ideologiche contro gli impianti non creano la soluzione dei problemi ambientali ma nuove emergenze sempre più difficili da risolvere.”

Pur riconoscendo il proprio ruolo come Istituto di Formazione in campo energetico per tutto il territorio della Toscana, si conferma così il percorso di rafforzamento della presenza della Fondazione Its Energia e Ambiente nel territorio aretino e la scelta di AISA Impianti di entrare nella compagine sociale della Fondazione rappresenta come le aziende stanno comprendendo sempre più il ruolo strategico di questo Istituto in chiave formativa, per avere a disposizione competenze qualificate pronte fin da subito ad entrare nel processo produttivo e favorire la transizione tecnologia in atto.

“Per noi la formazione è così importante che un intero settore aziendale, Zero Spreco Edu, è dedicato ad essa”. Così dichiara Giacomo Cherici, presidente Aisa Impianti. “Siamo consapevoli – prosegue Cherici - dell’importanza per il tessuto aziendale locale di poter contare su tecnici competenti e professionalmente preparati e noi ci siamo”.

Gli Its sono oggi lo strumento di formazione post-diploma che meglio collega il sistema di istruzione al lavoro: così i giovani possono trovare più velocemente un’occupazione e, al contempo, viene riconosciuta piena responsabilità formativa alle imprese e alla loro attività di co-progettazione didattica. Oggi risulta di fondamentale importanza dare risposta alla crescente domanda di figure ad elevata specializzazione che possano supportare la nascita e la crescita di realtà imprenditoriali legate ai settori di sicuro sviluppo. In particolare modo le tecnologie per l’ambiente che già oggi si stanno sviluppando nel nostro territorio, potranno affermarsi quali volano di crescita organica, orientata al sostegno di una occupazione di più alto valore aggiunto e con elevata capacità di affrontare i cambiamenti del mercato. 

Presente anche l’assessore all’ambiente del comune di Arezzo, Marco Sacchetti: “Come amministrazione comunale accogliamo con vero entusiasmo l’ingresso di Aisa Impianti nella Fondazione Its Energia Ambiente. Come noto Aisa Impianti è una società a maggioranza pubblica che gestisce per conto della nostra amministrazione e di altri comuni limitrofi un importante polo industriale, quello di San Zeno, in grado di trattare le più importanti frazioni tipologiche di rifiuti urbani prodotte dal nostro territorio recuperando da essi materia ed energia nel più rigoroso rispetto dell’ambiente e con uno sguardo rivolto al futuro. Aisa Impianti – conclude Sacchetti - ha al suo interno importanti professionalità che potranno sicuramente contribuire alla formazione professionale di giovani tecnici che vorranno cimentarsi in un settore molto interessante e dalle sicure prospettive quale quello dell’economia circolare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aisa Impianti nuovo partner della Fondazione ITS Energia e Ambiente

ArezzoNotizie è in caricamento