Ai domiciliari, ma non paga affitto. Il caso di una famiglia aretina

Affitto disdetto, nessun contratto attivo, ma c'è una legge assurda e così è impossibile, per il momento tornare in possesso della propria casa. E' una storia contorta, quasi incredibile quella che sta vivendo una famiglia aretina che ha dato in...

panoramica-arezzo5

Affitto disdetto, nessun contratto attivo, ma c'è una legge assurda e così è impossibile, per il momento tornare in possesso della propria casa. E' una storia contorta, quasi incredibile quella che sta vivendo una famiglia aretina che ha dato in affitto alcuni mesi fa un bilocale ad una coppia di origini straniere. Tutto tranquillo fino a che la coppia ha pagato l'affitto, in modo regolare, a volte in anticipo. Poi la richiesta al proprietario "possiamo ospitare un cugino che deve scontare gli arresti domiciliari?". Nessun pregiudizio da parte del proprietario e la risposta è sì. Ma da qui in poi la storia si complica. L'affitto non viene più pagato, la coppia lascia la casa, viene chiuso il contratto d'affitto, ma il cugino resta lì e da lì non può muoversi. Nel frattempo passano i mesi, la famiglia non riscuote l'affitto e non può allo stesso tempo tornare in possesso della propria casa.

Vari i tentativi di venirne a capo, parlando con la questura, con i carabinieri che però nulla possono fare. Poi un'istanza in tribunale per chiedere che venga cambiato il domicilio e qui spiegano in via ufficiosa che se non viene trovata un'altra sistemazione probabilmente dovrà rimanere lì, almeno fino alla fine dei domiciliari. Il giudice si deve ancora pronunciare e la famiglia spera che prevalgano giustizia, logica e buonsenso.

La sistemazione alternativa a quanto pare non c'è davvero e la casa, occupata in sostanza abusivamente, ma obbligata dal giudice, resta in mano all'uomo al quale sono state staccate anche tutte le utenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emergenza casa, l'altra faccia della medaglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento