Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Agenti di commercio, ad Arezzo un convegno per capire come cambia la professione

Come cambia la professione degli agenti di commercio tra variabili del mercato, normative e, soprattutto, previdenza. Questo il tema del convegno “La rivoluzione in corso”  in programma ad Arezzo per sabato 28 ottobre 2017, organizzato da...

1-Giuseppe Briganti_ Adalberto Corsi

Come cambia la professione degli agenti di commercio tra variabili del mercato, normative e, soprattutto, previdenza. Questo il tema del convegno "La rivoluzione in corso" in programma ad Arezzo per sabato 28 ottobre 2017, organizzato da Confcommercio e FNAARC (Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio) e aperto gratuitamente a tutti gli operatori del settore, ma anche a commercialisti e consulenti del lavoro, ai quali permetterà l'acquisizione di crediti formativi obbligatori.

L'appuntamento è per le ore 9.15 nella sede Confcommercio di via XXV Aprile. Dopo la registrazione dei partecipanti, la mattina si apre con i saluti del presidente nazionale di FNAARC-Confcommercio Adalberto Corsi e del presidente FNAARC di Arezzo Giuseppe Briganti.

Fra gli interventi più attesi quelli del presidente della Fondazione Enasarco Gianroberto Costa e del vicepresidente nazionale di FNAARC Alberto Petranzan, consigliere di amministrazione di Enasarco, che descriveranno la nuova governance dell'ente previdenziale della categoria e le prestazioni che garantisce agli iscritti. Con un patrimonio di oltre 7,5 miliardi di euro, più di 250mila operatori iscritti a livello nazionale e 60mila case mandanti, la Fondazione Enasarco, nata nel 1938, è seconda per importanza dopo l'Inps. Ogni anno eroga a livello nazionale oltre 125mila pensioni, 70mila liquidazioni e prestazioni assistenziali per almeno 20milioni di euro.

Dopo il coffee break, previsto intorno alle ore 11.30, l'avvocato Agostino Petriello, legale della FNAARC, affronterà il tema del contratto di agenzia, per spiegare nei dettagli quali sono i riferimenti normativi che lo regolano.

A seguire, ci sarà il dibattito moderato dal direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, durante il quale gli agenti di commercio aretini potranno chiarire insieme ai relatori qualsiasi dubbio su previdenza, rapporti di lavoro con le case mandanti e altri temi di interesse. Alle ore 12.30, a conclusione dell'incontro, sarà offerto un buffet.

"La nostra è una categoria forse "nascosta" al grande pubblico, ma di grande importanza perché contribuisce a far girare l'economia", sottolinea il presidente provinciale della FNAARC Confcommercio aretina Giuseppe Briganti, "gli agenti di commercio sono oltre 1.400 in provincia di Arezzo e circa 210mila in Italia. Da soli movimentiamo circa il 70% della ricchezza prodotta dal sistema economico, facendo affari per le imprese produttrici e attivando ogni giorno, nel complesso, 1 milione di contatti commerciali mirati".

"Ma il nostro apporto all'economia è importante anche per le spese che dobbiamo sostenere", prosegue Giuseppe Briganti, "da una nostra stima si tratta di oltre 2 miliardi di euro all'anno per l'acquisto di una vettura, il nostro mezzo di lavoro per eccellenza insieme al telefono cellulare, 400 milioni di euro per l'assicurazione dell'auto, 200 milioni per pedaggi autostradali e ristorazione, più di 800 per il carburante, visto che ogni anno percorriamo un totale di oltre 6 miliardi di chilometri. L'appuntamento di Arezzo, al quale invito a partecipare tutti i colleghi, ma anche i professionisti che ne curano la contabilità e l'amministrazione, servirà a fare il punto sulle novità che ci riguardano oltre che a confrontarci con le massime autorità del settore".

Per maggiori informazioni su "Agente di commercio, la rivoluzione in corso" è possibile contattare la segreteria organizzativa FNAARC-Confcommercio Arezzo al numero di telefono 0575 350755 o scrivendo all'indirizzo di posta elettronica marco.salvadori@confcommercio.ar.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenti di commercio, ad Arezzo un convegno per capire come cambia la professione

ArezzoNotizie è in caricamento