Ad Arezzo la commemorazione del 13esimo anniversario dei caduti di Nassiriya

In occasione della "Giornata nazionale della memoria per i Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace", oggi 12 novembre si è tenuta ad Arezzo una cerimonia in ricordo dei Caduti di Nassiriya. All'evento hanno...

Nassiriya

In occasione della "Giornata nazionale della memoria per i Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace", oggi 12 novembre si è tenuta ad Arezzo una cerimonia in ricordo dei Caduti di Nassiriya.

All'evento hanno partecipato il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Giuseppe Ligato, il Sindaco della Città di Arezzo Alessandro Ghinelli, la Dottoressa Rosalba Guarino in rappresentanza del Prefetto Clara Vaccaro, i vertici provinciali delle Forze di Polizia ed il coordinatore dell’A.N.C. Generale Sergio Davoli.

La cerimonia ha avuto inizio alle 9.30 presso il monumento eretto in ricordo dei “Caduti di Nassiriya”.

Dopo la benedizione di Don Carlo Volpi parroco di Santa Maria in Gradi, sono stati resi gli onori ai caduti ed è stata deposta una corona d'alloro davanti alla stele che ricorda i civili e i militari morti a causa dell'attentato avvenuto il 12 novembre del 2003, quando un camion cisterna pieno di esplosivo scoppiò davanti la base MSU (Multinational Specialized Unit) italiana dei Carabinieri di Nassiriya (Iraq), provocando la deflagrazione del deposito munizioni della base e la morte di diverse persone tra carabinieri, militari e civili.

La cerimonia si è conclusa con l’esecuzione del silenzio di ordinanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

commemorazione-nassirya

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento