Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità Montedoglio

L'acqua di Montedoglio arriva in provincia di Siena

Lavori per 40 milioni di euro per i prossimi nove anni: oltre ai comuni dell'Aretino, allacciati anche Chiusi, Chianciano, Sinalunga, Torrita e Montepulciano

Quaranta milioni di euro: è quanto Nuove Acque intende investire del proprio "tesoretto" da 131 milioni di euro per lo schema Montedoglio nei prossimi nove anni. Il resto delle risorse sono destinate alla manutenzione delle reti e degli impianti e al rinnovo delle condotte, in particolare per le zone di montagna (Casentino e Valtiberina), oltre che al completamento del collegamento delle fognature agli impianti di depurazione.

Gli interventi dello schema Montedoglio

Tra gli interventi previsti, come detto, c'è il completamento del collegamento all’invaso di Montedoglio degli acquedotti almeno in parte non serviti da questo bacino di approvvigionamento, compresi quelli della Valdichiana senese. Il dettaglio dei lavori è in costruzione, ma sono una ventina i comuni della provincia (e non) che entro il 2027 saranno allacciati: dal lago riceveranno acqua di ottima qualità che, partendo dalla Valtiberina, finirà fino ai comuni meridionali che fanno parte del territorio di Nuove Acque.

Chi è già servito e chi no

Alcuni territori nell'Aretino fruiscono già integralmente dell'acqua di Montedoglio. Tra questi ci sono ad esempio i comuni di Arezzo, Civitella in Valdichiana, Foiano della Chiana e Marciano della Chiana. Gli interventi invece serviranno per completare la copertura di Subbiano, Capolona e Sansepolcro (ora al 50%) e quelli di altri comuni come Cortona, Castiglion Fiorentino (al 30%), Monte San Savino o Lucignano. Saranno invece allacciati per la prima volta quelli di Laterina, Anghiari, Bucine e Castiglion Fibocchi.

Lo schema nella Valdichiana senese 

Come detto, saranno anche completati gli interventi di collegamento anche con i comuni di Nuove Acque che fanno parte della Valdichiana in provincia di Siena. Saranno infatti completamente coperti i territori di Montepulciano, Torrita di Siena, Sinalunga e Chianciano Terme, attualmente solo parzialmente serviti. E Chiusi, attualmente escluso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'acqua di Montedoglio arriva in provincia di Siena

ArezzoNotizie è in caricamento