rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità Monte San Savino

Il Patronato Acli riattiva gli sportelli a Montagnano e Frassineto

Nei due paesi tornerà ad essere garantita un’importante forma di sostegno e assistenza previdenziale. La sede di Frassineto sarà attiva dal 26 ottobre, mentre quella di Montagnano riaprirà dal 28 ottobre

Il Patronato Acli riapre i propri sportelli a Montagnano e a Frassineto. I servizi nei due paesi della Valdichiana erano stati sospesi nel marzo del 2020 durante le prime fasi dell’emergenza sanitaria ma saranno ora riattivati per tornare a garantire un’importante forma di sostegno e di assistenza previdenziale alle comunità locali. La prima a ripartire sarà la sede di Frassineto nei locali parrocchiali che diventerà operativa tutti i martedì con orario dalle 16.30 alle 18.00 a partire dal 26 ottobre, mentre la sede di Montagnano in via di Montagnano 56 sarà aperta al pubblico il giovedì dalle 17.00 alle 19.00 dal 28 ottobre.

Il servizio sarà condotto da Mauro Casini, promotore sociale del Patronato Acli, che si occuperà dell’accoglienza dell’utenza, dell’acquisizione del mandato, della raccolta della documentazione necessaria e del completamento delle pratiche da parte degli uffici provinciali. I due sportelli, dunque, testimoniano ulteriormente la prossimità e la vicinanza delle Acli ai territori che è espressa dalla rete dei circoli e dalla diffusione capillare dei servizi, con un impegno che in questo caso permetterà di avvicinare ai cittadini di Montagnano, Frassineto e delle località limitrofe le diverse prestazioni previdenziali collegate a pensionamenti, disoccupazioni, infortuni sul lavoro, colf e badanti, sostegno al reddito e welfare per la famiglia. Il servizio verrà garantito nel rispetto delle misure antiCovid, dunque sarà necessario prenotare il proprio appuntamento contattando il 339/31.74.228.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Patronato Acli riattiva gli sportelli a Montagnano e Frassineto

ArezzoNotizie è in caricamento