Le Acli di Arezzo digitalizzano i servizi fiscali e previdenziali

Il Patronato Acli sta facendo fronte a numerose richieste relative ai contenuti del decreto “Cura Italia”

Dalle dichiarazioni dei redditi alle novità del decreto “Cura Italia”: le Acli di Arezzo stanno continuando a lavorare per via digitale per garantire tutti i loro servizi di Caf e Patronato. L’attuale situazione di emergenza ha spinto gli uffici dell’associazione a riorganizzare il loro operato per adeguarsi a quanto previsto dalle misure igienico-sanitarie e per rispondere alle esigenze dei cittadini attraverso l’utilizzo della tecnologia, confermandosi come un punto di riferimento per tante pratiche fiscali e previdenziali.

Il Patronato Acli sta facendo fronte a numerose richieste relative soprattutto ai contenuti del “Cura Italia” per famiglie e lavoratori, fornendo informazioni e assistenza relativi ai Congedi Covid-19 che prevedono quindici giorni di sospensione dal lavoro retribuiti al 50% per chi ha figli sotto i dodici anni, ai Bonus Baby Sitter con i contributi dai 600 ai 1.000 euro, e all’Indennità 600 Euro prevista per determinate categorie professionali. Gli operatori restano inoltre a disposizione per adempiere servizi quali le domande di invalidità, le domande di pensione, le domanda di congedo o i permessi previsti dalla legge 104, le domande di maternità e le domande di disoccupazione. Per contattare i quattro uffici del Patronato Acli presenti in provincia è possibile chiamare i numeri 0575/21.700 per la città di Arezzo, 055/91.21.686 per San Giovanni Valdarno, 0575/73.46.45 per Sansepolcro e 0575/52.00.36 per Poppi, o mandare una mail a arezzo@patronato.acli.it. 

Due piattaforme web sono state invece previste dal Caf Acli per permettere ai cittadini di continuare a ricevere servizi senza muoversi da casa. La prima è il730.online per caricare i documenti di spesa da portare in detrazione e i documenti necessari per la compilazione del modello 730 con un operatore che prenderà poi in carico la pratica e procederà all’elaborazione, mentre la seconda è mycaf su cui sarà possibile effettuare i primi passaggi per le dichiarazioni dei redditi, il modello Isee e le pratiche di successione. Tra gli altri servizi forniti dal Caf Acli in via digitale rientrano anche le pratiche urgenti relative alle comunicazioni all’Agenzia dell’Entrate, al Bonus Luce e Gas, al modello Red per i pensionati o al modello Inv-Civ per invalidi civili. Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo 0575/21.700, inviare una mail a caf@acliarezzo.com, scrivere su whatsapp allo 0575/18.22.800 o visitare il sito www.acliarezzo.com.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La priorità delle Acli - commenta il vicepresidente Luigi Scatizzi, - è stata fin dal primo momento di restare a disposizione dei cittadini anche in un periodo tanto complicato e incerto, garantendo i servizi fiscali e previdenziali nella tutela della sicurezza di utenti e di operatori. L’utilizzo di canali telematici e la digitalizzazione dei documenti sono gli strumenti per continuare ad essere utili nel rispetto della distanza sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento