Accadueò: in partenza l'edizione 2015/2016 della campagna di educazione di Nuove Acque

Anche per l’anno scolastico 2015/16, Nuove Acque lancia la campagna educativa ambientale Accadueò, ideata insieme all’Autorità Idrica Toscana e rivolta a tutte le classi delle scuole primarie e secondarie di I grado dei 36 Comuni serviti dalla...

nuove-acque

Anche per l’anno scolastico 2015/16, Nuove Acque lancia la campagna educativa ambientale Accadueò, ideata insieme all’Autorità Idrica Toscana e rivolta a tutte le classi delle scuole primarie e secondarie di I grado dei 36 Comuni serviti dalla società aretina. Come ogni anno, Accadueò si concluderà con un concorso che mette in palio buoni acquisto per comprare strumenti elettronici ed informatici (microscopi, lettori cd, stampanti, ecc.) o materiale generico per la didattica.

Le scuole interessate potranno iscrivere una o più classi entro l’11 dicembre 2015. Il progetto, giunto alla undicesima edizione, ha lo scopo di favorire tra i giovanissimi la conoscenza della gestione integrata di una risorsa preziosa come l’acqua, da come arriva nelle case pronta per essere bevuta in tutta la sua qualità e utilizzata per gli usi domestici a come viene restituita all’ambiente in modo ecologico, attraverso i più innovativi sistemi di depurazione.

L’intero percorso formativo sul ciclo artificiale dell’acqua prevede tre fasi, da febbraio a maggio. Si comincia con le lezioni formative in classe tenute dal personale di Nuove Acque, durante le quali oltre alle nozioni teoriche e informative saranno eseguite dimostrazioni pratiche sul funzionamento di un moderno potabilizzatore. In un secondo momento, saranno organizzate visite guidate d’approfondimento presso l’impianto di potabilizzazione di Poggio Cuculo, ad Arezzo, e di Pian dei Ponti nel Comune di Chiusi (SI). La fase finale prevede la possibilità di partecipare al concorso a premi, presentando entro il 15 maggio 2016 un elaborato in forma libera (racconto, poesia, disegno, modello, ecc.) sulle tematiche illustrate nell’ambito del progetto.

I vincitori del concorso (tre premi per i due tipi di livello d’istruzione) saranno proclamati nel corso della manifestazione finale di premiazione che si terrà entro la fine dell’anno secondo tempi e modalità che saranno comunicate in seguito alle scuole partecipanti.

L’ultima edizione ha visto la partecipazione di circa 60 classi per un totale di 1100 alunni. Per le scuole primarie, la 4A della scuola Edmondo De Amicis di Chianciano Terme si è aggiudicata il primo premio del concorso finale per aver fedelmente riprodotto un potabilizzatore, utilizzando compensato, cartoncino e cartapesta. La 1B dell’Istituto Comprensivo John Lennon di Sinalunga ha vinto la competizione per le scuole medie con vari elaborati, tra cui la realizzazione di un vero e proprio glossario di tecnica idraulica.

“Crediamo molto in questo progetto – ha dichiarato Paolo Nannini, Presidente di Nuove Acque – e i numeri della partecipazione delle scuole in questi anni ci dimostrano che ci credono anche dirigenti scolastici, insegnanti e soprattutto i ragazzi. Abbiamo a cuore che le tematiche legate all’acqua siano conosciute secondo i diversi aspetti che è in grado di suscitare un argomento così importante. Per farlo, con Accadueò ci affidiamo ai più giovani, consapevoli che siano il veicolo migliore per far arrivare al più ampio numero di cittadini i principi di tutela e gli elementi di conoscenza di una risorsa così preziosa come l’acqua”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per partecipare al concorso e per ottenere tutte le informazioni necessarie, i referenti delle classi potranno contattare Nuove Acque ai numeri 0575 339503 - 0575 339300 o inviare una email al seguente indirizzo di posta elettronica: info@nuoveacque.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento