Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Accademia del Gusto, parte il corso di cucina per gli under 18

Agli alunni che supereranno le prove intermedie e finali sarà rilasciato un attestato di qualifica III Livello EQF (Quadro Europeo delle Qualifiche), riconosciuto a livello europeo

Stefano Orlandi, responsabile della formazione per la Confcommercio aretina

La cucina è un’arte che può riservare importanti sbocchi nel mondo del lavoro. È per questo che la Confcommercio della provincia di Arezzo ha deciso di lanciare una nuova edizione del corso di qualifica professionale per diventare cuochi.

“Cooks”, questo il titolo, è un percorso formativo di 2.100 ore (circa due anni), dedicato ai giovani ‘under 18’ che hanno abbandonato la scuola dopo i dieci anni obbligatori per legge, non sono attualmente impegnati nello studio o nel lavoro, ma sono comunque desiderosi di gettare le basi per un solido futuro professionale.

Le iscrizioni, completamente gratuite grazie al finanziamento del Fondo Sociale Europeo, sono già aperte, anche perché le lezioni cominceranno subito dopo l’estate, da settembre, nella sede dell’Accademia del Gusto, la scuola per la ristorazione fondata da Confcommercio e ubicata in via Newton ad Arezzo. Il corso andrà avanti per circa due anni, tra docenze in aula, laboratorio di cucina e stage in azienda. La teoria e la pratica andranno così sempre di pari passo, in un mix ideale per chi ama il ‘saper fare’ con le mani e nella didattica tradizionale aveva trovato alcuni ostacoli.

Gli studenti potranno avvalersi della competenza di insegnanti e chef preparati e di grande esperienza, che sapranno trasmettere importanti contenuti e segreti del mestiere: dalla conservazione e trattamento delle materie prime alla preparazione dei pasti, passando per le lezioni di comunicazione, lingua inglese, problem solving, igiene (HACCP), predisposizione dei menù e tecniche di cucina. Insomma, tutto ciò che serve per mandare avanti un locale con professionalità.

Importante banco di prova per mettere in pratica le nozioni acquisite sarà lo stage di 800 ore in un’azienda del settore, ristorante o mensa, in cui i giovanissimi aspiranti cuochi potranno lavorare al fianco di veri professionisti, condividendo momenti belli e impegnativi, criticità e fortune della ristorazione.

“Il corso “Cooks” è uno dei più importanti fra quelli organizzati all’interno della nostra Accademia del Gusto – spiega Stefano Orlandi, responsabile della formazione per la Confcommercio aretina – offriamo un’opportunità unica ai giovani che hanno lasciato la scuola per i più disparati motivi: attraverso un percorso professionale e qualificante, potranno acquisire la chiave giusta per entrare nel mondo del lavoro. In questi anni dalle nostre aule sono passati tanti ragazzi che poi hanno avuto successo in questo mestiere, per noi è stata la soddisfazione più grande”.

Per iscriversi è necessario contattare l’area Formazione di Confcommercio Arezzo allo 0575 350755 o inviare una mail a formazione@confcommercio.ar.it. Potranno farlo i giovani NEET di età inferiore ai 18 anni che hanno assolto l'obbligo di istruzione, i ragazzi fuoriusciti dal sistema scolastico già registrati al programma Garanzia Giovani e i minori che hanno adempiuto all'obbligo d'istruzione ma non hanno conseguito o non sono in grado di dimostrare di aver conseguito il titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione, purché vengano inseriti in un percorso finalizzato al conseguimento del titolo di licenza media successivamente all’avvio delle attività formative (ingresso in aula) relative alla misura 2B.

Agli alunni che supereranno le prove intermedie e finali sarà rilasciato un attestato di qualifica III Livello EQF (Quadro Europeo delle Qualifiche), riconosciuto a livello europeo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accademia del Gusto, parte il corso di cucina per gli under 18

ArezzoNotizie è in caricamento