A Smau Firenze lo spin off Geoexplorer ideato dagli studenti valdarnesi

GeoExplorer srl, spin off dell’Università di Siena, nato all’interno del Centro di Geotecnologie di San Giovanni Valdarno, presenterà  a SMAU Firenze il Radgyro, l’elicottero-laboratorio volante per indagini spettrometriche, capace di misurare in...

Radgyro

GeoExplorer srl, spin off dell’Università di Siena, nato all’interno del Centro di Geotecnologie di San Giovanni Valdarno, presenterà a SMAU Firenze il Radgyro, l’elicottero-laboratorio volante per indagini spettrometriche, capace di misurare in volo simultaneamente diversi range spettrali elettromagnetici. All’evento dedicato all’innovazione alla tecnologia, che si terrà il 7 e 8 luglio prossimi, su 10 start up e spin off selezionati attraverso un bando della Regione Toscana quattro sono dell’Università di Siena. Oltre a Geoexplorer, ci sono PetroLogic Synergy srl, Glitch Factory srl e T4ALL.

radjiro2png

Creato e in fase di sviluppo da parte del Centro di Geotecnologie, i suoi spin off e un team di università e aziende italiane, Radgyro è un velivolo attrezzato, unico nel suo genere, per ricerche nel settore della geologia, della topografia, della tutela ambientale, dell’agricoltura e della fisica nucleare. “Gli strumenti del velivolo – spiegano i ricercatori - sono in grado di creare ortofoto e modelli digitali del terreno, indispensabili nella cartografia di dettaglio o nello studio di fenomeni naturali come frane e alluvioni, o nel monitoraggio delle estrazioni da cave e miniere, ma anche del riempimento delle discariche e della provenienza di sversamenti inquinanti. Il progetto Radgyro si sta sviluppando anche nel campo del monitoraggio della salute della vegetazione, del grado di irrigazione o di fertilizzazione dei terreni e verso applicazioni sempre più innovative”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
La società GeoExplorer srl nasce come start-up dell’Università di Siena con la qualifica di impresa sociale, grazie al contributo di ricercatori del Centro di Geotecnologie di San Giovanni Valdarno e di professionisti attivi nel settore airborne.

-- Cristina Bianchi Università di Siena Ufficio Stampa - sede di Arezzo tel. 0575 926253 https://www.facebook.com/ufficio.stampa.146

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento