Sanremo, Negrita a riposo nella terza serata. La scaletta

La casa discografica aretina Woodwarm porta sul palco Motta e i The Zen Circus

E due serate del festival se ne sono andate. Tra vestiti, fiori, musica e qualche disguido. Due le esibizioni già in cantiere per gli aretini Negrita con "I ragazzi stanno bene", la classifica provvisoria li relega in zona rossa, retrocessi rispetto alla prima uscita. Ma fuori i commenti sono positivi, c'è tanta attenzione sulla band che non tornava all'Ariston da 16 anni e anche in quel caso il responso non fu dei migliori, ma poi si aprì una gloriosa carriera musicale.

La serata di ieri è stata caratterizzata dal saluto di Pau dei Negrita a Claudio Bisio

Ancora Arezzo nella terza serata del festival di Sanremo. Con Motta e il gruppo dei The Zen Circus prodotti dalla casa discografica aretina Woodwarm. Secondo la scaletta disponibile attualmente si esibiranno uno dietro l'altro, terz'ultimo e penultimi tra i 12 previsti in questa terza serata.

E a proposito della casa discografica, per domani è annunciata l'uscita dell'album “VIVI SI MUORE – 1999 - 2019” la raccolta dei THE ZEN CIRCUS che celebra i venti anni di storia del gruppo. Un prodotto Woodworm Label / La Tempesta e la distribuzione di Artist First.
L'album contiene 17 tracce di storia Zen, rimasterizzate per l’occasione, e 2 inediti, il brano “L'amore è una dittatura”, presentato in gara al Festival di Sanremo 2019 e “La Festa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scaletta della terza sera

Mahmood – “Soldi”
Enrico Nigiotti – “Nonno Hollywood”
Anna Tatangelo – “Le nostre anime di notte”
Ultimo – “I tuoi particolari”
Francesco Renga – “Aspetto che torni”
Irama – “La ragazza con il cuore di latta”
Patty Pravo con Briga – “Un po’ come la vita”
Simone Cristicchi – “Abbi cura di me”
Boomdabash – “Per un milione”
Motta – “Dov’è l’Italia”
Zen Circus – “L’amore è una dittatura”
Nino D’Angelo e Livio Cori – “Un’altra luce”
  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento