rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità

"Plastic Free 2023-2024", edizione conclusa con la consegna delle borracce

Plastic Free è il progetto di Nuove Acque che ha l’obiettivo di promuovere scelte consapevoli ed ecosostenibili tra le nuove generazioni. Gesti e accortezze facili da compiere nella vita di tutti i giorni, come bere un sorso d’acqua, sono importanti e sempre più urgenti per la tutela dell’ambiente

Con la consegna delle borracce agli studenti dell’Istituto Comprensivo “Cesalpino” di Arezzo, si è conclusa l’edizione 2023-2024 del progetto “Plastic Free”.

Plastic Free è il progetto di Nuove Acque che ha l’obiettivo di promuovere scelte consapevoli ed ecosostenibili tra le nuove generazioni. Gesti e accortezze facili da compiere nella vita di tutti i giorni, come bere un sorso d’acqua, sono importanti e sempre più urgenti per la tutela dell’ambiente.

Bere l’acqua del rubinetto in borracce ecologiche è una scelta tanto semplice quanto “green” e contribuisce a limitare l’uso delle bottigliette monouso di plastica.

Per questo, il progetto Plastic Free ha trovato il suo momento conclusivo nella consegna, a ciascuno dei 1249 studenti delle scuole del territorio, di una borraccia in acciaio, leggera e riutilizzabile.

Ancora una volta, Plastic Free ha fornito ai ragazzi un’alternativa ecologica alla plastica.

"Un progetto impegnativo per l’azienda e per i plessi scolastici che hanno partecipato – ha dichiarato Carlo Polci presidente di Nuove Acque. La consegna fisica ai ragazzi ha richiesto tempo e organizzazione. Nulla però in confronto alla soddisfazione di vedere i giovani così entusiasti e partecipi oltre che, soprattutto, ricettivi del messaggio. Nuove Acque punta molto sulla consapevolezza che il cittadino deve acquisire nel trattare il bene acqua e i suoi contenitori. Plastic Free ne è una delle iniziative di maggior rilievo - conclude Polci".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Plastic Free 2023-2024", edizione conclusa con la consegna delle borracce

ArezzoNotizie è in caricamento