rotate-mobile
Attualità Civitella in Val di Chiana

Civitella, riparte il progetto di attività fisica dolce

I corsi si terranno il lunedì e il mercoledì dalle 15.30 alle 16.30 presso la palestra della Scuola secondaria di primo grado a Badia al Pino e avranno inizio lunedì 4 ottobre

Dopo la sospensione dell’anno scorso dovuta alla pandemia quest’anno riparte il progetto Afa (attività fisica adattata), un’attività fisica dolce finalizzata a far recuperare tono muscolare, migliorare lo stato delle articolazioni e aumentare la resistenza alla fatica oltre ad incentivare un sano stile di vita. Un’attività preziosa per adulti e anziani perché coniuga salute e socialità. Sono un’iniziativa utile per il benessere di adulti, anziani, ma non solo, l’amministrazione comunale di Civitella in Val di Chiana è impegnata nel promuovere stili di vita corretti e il benessere dei cittadini.

I corsi si terranno il lunedì e il mercoledì dalle 15.30 alle 16.30 presso la palestra della Scuola secondaria di primo grado a Badia al Pino e avranno inizio lunedì 4 ottobre. Per informazioni contattare il referente dei corsi A.F.A. Dott.ssa Silvia Marzoli 334/6639621.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitella, riparte il progetto di attività fisica dolce

ArezzoNotizie è in caricamento