"Autolinee Toscane ha tutti i requisiti per partecipare alle gare Tpl", la sentenza della Corte di giustizia Ue

E’ di questa mattina la pubblicazione della sentenza, di 11 pagine, della Corte di Giustizia Ue chiamata a pronunciarsi da parte del Consiglio di Stato.

“Un importante passo nella giusta direzione – è questo il commento di Bruno Lombardi, presidente di Autolinee Toscane (AT) -  AT ha tutti i requisiti per partecipare alla gara regionale: lo dice, nero su bianco, la Corte di Giustizia dell’UE. Adesso aspettiamo che sia dia seguito agli atti previsti, concordati e sottoscritti da tutte le parti interessate”.

E’ di questa mattina la pubblicazione della sentenza, di 11 pagine, della Corte di Giustizia Ue chiamata a pronunciarsi da parte del Consiglio di Stato. Una sentenza che dice con chiarezza che la partecipazione di AT alla gara ad AT è corretta e coerente con quanto previsto nel regolamento europeo n.1370/2007.

“Una sentenza – aggiunge Lombardi - coerente con quanto già espresso dalla Regione Toscana e dal Tar, a conferma della serietà e correttezza con cui è stata gestita la gara. Il nostro obiettivo – conclude Lombardi - è quello di essere pronti a fornire un servizio di trasporto di qualità come voluto dalla Regione e come atteso da tutti i pendolari”.

...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento