rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Attualità Anghiari

40 anni dopo la maturità vanno in gita ad Anghiari con i prof: l'impresa della 5^B

Maglietta celebrativa, zaino e prima di salire sul minibus l'appello eseguito dall'insegnante di lettere

Zaino in spalla, merenda al sacco e via tutti sull'autobus. Sono i ragazzi della 5° B del liceo scientifico di “A.Serpieri” di Rimini, 40 anni dopo l'esame di maturità, ad aver replicato la loro ultima gita di classe. Meta del viaggio Anghiari, la perla della Valtiberina. Una trovata davvero originale quella del gruppo romagnolo che, per celebrare l'importante anniversario, ha deciso di ripercorrere (letteralmente) il viale dei ricordi. E come riporta RiminiToday.it alla partenza, prima di salire sul pullmino, non poteva mancare l’appello fatto dall’insegnante di lettere, la professoressa Forlani. Tutto proprio come ai vecchi tempi.

Tra i presenti: Allegrini Valentino, Battaglia Fiammetta, Bianchi Diletta, Delucca Carlo, Domeniconi Gilberto, Frassetto Antonella, Frisoni Gianluca, Frisoni Mauro, Gaudenzi Simona, Marangoni Gabriella, Martellucci Alessandra, Mascarin Francesco, Montevecchi Marcello, Vagnoni Corradino.  Anche quattro insegnanti hanno raccolto l’invito: Eleonora Forlani, Milena Della Vittoria, Fabio Zavatta e Attilio Succi.

"È stata l’occasione per ritrovarsi e ricordare i tempi del liceo - spiegano gli ex studenti - Per l’occasione tutti noi abbiamo hanno indossato la maglietta commemorativa per la foto di rito. Molto toccanti sono state le parole della professoressa Forlani che ha parlato a nome di tutti i suoi colleghi. Ci ha detto di essere contenta di vederci allegri e capaci di stare bene assieme ricordando che anche 40 anni fa eravamo molto uniti. Vogliamo ringraziare i nostri insegnanti per la loro presenza e anche per quello che sono stati capaci di trasmetterci, consigli utili che ci hanno preparato alla vita matura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

40 anni dopo la maturità vanno in gita ad Anghiari con i prof: l'impresa della 5^B

ArezzoNotizie è in caricamento