Attualità

16 luglio 1944: Arezzo viene liberata. Il ricordo di quel giorno

Si celebra il 74esimo anniversario della Liberazione di Arezzo. Era il 16 luglio 1944 quando un mezzo dell'esercito alleato fece ingresso, passando dai bastioni di Porta Santo Spirito, in quello che oggi è Corso Italia. Il mezzo percorse tutto...

Liberazione di Arezzo. L'uomo in camicia bianca è Arnoldo Funaro

Si celebra il 74esimo anniversario della Liberazione di Arezzo.

Era il 16 luglio 1944 quando un mezzo dell'esercito alleato fece ingresso, passando dai bastioni di Porta Santo Spirito, in quello che oggi è Corso Italia. Il mezzo percorse tutto il centro storico e la gente accorse per le strade per festeggiare i "liberatori". Una giornata di festa che porterà alla nascita della Repubblica e della Costituzione, un giorno importante per tutta la provincia e il Paese perché come ricordava Calamandrei dicendo "ritornate nei luoghi in cui ci sono state stragi perché è lì che è nata la Costituzione" e il territorio ha pagato un numero altissimo di vittime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

16 luglio 1944: Arezzo viene liberata. Il ricordo di quel giorno

ArezzoNotizie è in caricamento