rotate-mobile
Attualità

Sicurezza informatica e connessioni, arriva il finanziamento per 13 Comuni aretini

Servirà per l’ampliamento e l’adeguamento delle infrastrutture della rete Lan e Wlan, il potenziamento della sicurezza informatica ed è destinato agli edifici pubblici comunali in cui si svolgono attività istituzionali, didattiche, assistenziali, di ricerca

Maggiore sicurezza informatica e migliori connessioni per decine di edifici pubblici di proprietà pubblica. Tredici comuni della provincia di Arezzo sono interessati dal finanziamento regionale per l’ampliamento e l’adeguamento delle infrastrutture della rete Lan (Local Area Network) e della Wlan (Wireless Local Area Network), il potenziamento della sicurezza informatica ed è destinato agli edifici pubblici comunali in cui si svolgono attività istituzionali, didattiche, assistenziali, di ricerca (compresi gli spazi di coworking), culturali, sportive e di aggregazione. In tutta la Toscana sono 100 gli interventi finanziati, in totale è stato messo a disposizione 1 milione di euro.

I comuni della provincia di Arezzo che riceveranno il contributo sono: Monterchi, Ortignano Raggiolo, Montemignaio, Talla, Chitignano, Castel Focognano, Badia Tedalda, Castel San Niccolò, Pratovecchio Stia, Chiusi della Verna, Sansepolcro, Poppi e Sestino. A ciascuno di loro andrà un contributo massimo di 10.134 euro.

Il commento di Vincenzo Ceccarelli

L’annuncio è stato dato dagli assessori regionali Stefania Saccardi e Stefano Ciuoffo interviene il consigliere regionale Vincenzo Ceccarelli che spiega: "Continua l’impegno delle Regione per le aree interne. La connettività è un tema importante e strategico per i territori montani e periferici, come dimostra il gran numero di Comuni che ha richiesto il finanziamento. In questo modo la pubblica amministrazione di questi territori potrà essere meglio connessa per interfacciarsi con i cittadini favorendo procedure informatiche più brevi e veloci. Questa misura si incardina in un percorso positivo di modernizzazione e segue quelle già messe in atto per le scuole ed i provvedimenti nazionali. Il tema della connettività è un tema centrale per lo sviluppo delle aree interne e affinché si realizzi l’obiettivo di una Toscana più coesa superando le diseguaglianze territoriali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza informatica e connessioni, arriva il finanziamento per 13 Comuni aretini

ArezzoNotizie è in caricamento