Fiera Toscana del Lavoro - ADDETTO UFFICIO PRODUZIONE ABBIGLIAMENTO_Rif.PD 05

Settore: Industria E Manodopera / Personale Operaio / Addetto Produzione
Azienda: Monster Italia srl
Data annuncio: 12/11/2019
Sede di lavoro: Arezzo
per la gestione delle fasi del processo di produzione (lanci, avanzamenti e completamenti) sotto la supervisione del responsabile ufficio Produzione e nel rispetto degli obiettivi assegnati alla Divisione in termini di volumi, tempi, qualità e costi previsti.

Esperienza Richiesta   Sì

Descrizione e durata dell'esperienza

Esperienza di almeno 1-3 anni in posizioni similari (gradita esperienza in uffici produzione RTW strutturati).

Buona conoscenza della lingua Inglese. Ottima conoscenza del pacchetto Office, AS400, Stealth

Condizioni Lavorative Offerte

Modalità di Lavoro  FULL TIME

Tipologia contrattuale offerta

LAVORO A TEMPO INDETERMINATO

Sedi di lavoro MONTEVARCHI  (AR)

Numero Posti Disponibili  1

Titoli di Studio

• LAUREA - Vecchio o nuovo ordinamento (corsi di durata compresa tra i 2 e i 6 anni) - CORSO DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO, CORSO DI LAUREA (Vecchio ordinamento), CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA, CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA A CICLO UNICO

Lingue  INGLESE

Mezzi di trasporto* No

Conoscenze Informatiche MS Office

Disponibilità alle trasferte  No

Appartenenza collocamento mirato* No

Possesso partita IVA*  No

Ulteriori Requisiti

Precisione, flessibilità, ottime capacità di lavoro in team, orientamento all'obiettivo.

I candidati selezionati saranno invitati a sostenere i colloqui con le aziende nelle giornate della Fiera il 5 e il 6 dicembre 2019 a Firenze presso la Fortezza da Basso

Candidati per questo lavoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento