Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il grido del vigile del fuoco aretino sul palco della manifestazione di Roma: "Non dimenticatevi di noi"

Le parole che arrivano dritte al cuore del segretario provinciale di Conapo Andrea Bindi

 

Copyright 2019 Citynews

Martedì 19 novembre il Conapo, sindacato autonomo dei vigili del fuoco, con circa 30 vigili aretini era presente a Roma per manifestare a Montecitorio.

Il tema della manifestazione, che ha ricevuto anche la solidarietà dei vigili del fuoco di alcune nazioni europee, era l'equiparazione economica dei vigili del fuoco alle altre forze dell'ordine e di pubblica sicurezza.

Sul palco di Romano è salito tra i tanti relatori anche Andrea Bindi, segretario provinciale del Conapo.

"La tragedia di Alessandria è ancora vivida nella memoria degli italiani - dice Bindi - i cittadini riconoscono il nostro valore e la nostra professionalità quotidianamente. Ma adesso è il momento che anche la classe dirigente se ne accorga. Basta pacche sulle spalle e belle parole. Ci vogliono i fatti. Investimenti concreti ed economici importanti, per il personale e per il dispositivo di soccorso. Per questo saremo a Roma martedì: perché non si spengano le luci sui pompieri e per far sì che la nostre voce arrivi nelle stanze giuste".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento