Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Regionali. Il M5S parte dal Pionta e presenta Irene Galletti: "Voglio conquistare la Toscana"

La candidata pentastellata ha aperto la propria campagna elettorale partendo da Arezzo. Con lei i deputati del territorio

 

Parte dal Pionta la campagna elettorale di Irene Galletti, candidata alla poltrona di presidente della Regione Toscana. Ad Arezzo la portavoce del Movimento Cinque Stelle è arrivata insieme al vicepresidente del parlamento europeo Fabio Massimo Castaldo e ai deputati Francesco Silvestri, Chiara Gagnarli e Luca Migliorino. Qui, nel nuovo punto elettorale lungo viale Cittadini, a due passi da quella che molti indicano come una delle zone "più calde" per droga e spaccio, ha preso il via il percorso elettorale pentastellato.

"Ho visitato il parco - ha esordito la candidata - l'ho trovato molto bello ma molto trascurato. Se non ricordo male il tema della sicurezza e del decoro urbano erano due dei grandi cavalli di battaglia dell'amministrazione comunale di questa città ma credo che i risultati stiano tardando ad arrivare. Forse questo perché sono state fatte delle promesse difficili, se non impossibili, da mantenere. Per noi c'è bisogno di essere presenti e vicini al territorio e alle persone".

Nonostante gli ultimi risultati elettorali (quelli in Emilia Romanga e Calabria) abbiano visto un drastico abbassamento delle percentuali di consenso, il M5S in Toscana si dice pronto a presentarsi "come forza di governo". Perché, come sostiene la loro candidata governatrice "il consenso elettorale in alcuni momenti può non premiare ma non perché i nostri valori siano sbagliati".

Allora da dove partire per conquistare la Toscana? "Dall'ambiente - prosegue la candidata - Oltre a questo l'altro elemento sarà il rapporto con i cittadini. Vogliamo sempre di più lavorare affinché si possa costruire una sinergia con i cittadini, un cammino condiviso. Vogliamo e dobbiamo metterci dalla stessa parte e non su barricate diverse". 

La squadra che accompagnerà Irene Galletti nell'avventura elettorale è ancora "in fase di definizione". "Ma quella già formata è quella dei deputati, portavoce, europarlamentari e consiglieri comunali - spiega - la forza del movimento è la rete e i prossimi mesi saranno proprio animati da questo spirito di coesione e di unità d'intenti".

Inutile dirlo, in vista delle regionali, sono partite anche le iscrizioni online sulla piattaforma Rousseau dei potenziali candidati pentastellati. Possibili anche presenze aretine. Dopo un periodo di valutazione, le candidature ritenute idonee saranno ufficializzate e il 20 febbraio inizieranno le primarie online. Potrebbero essere della partita Carlo Baglioni, aretino già candidatosi alle primarie per il ruolo di aspirante governatore, e Roberto Cecchini, militante di vecchia data, già in lista alle comunali del 2015 per il M5S Arezzo. Pare tramontata per motivi personali, invece, la partecipazione di Lucio Bianchi, ex consigliere comunale di Arezzo. Non esclusa quella di Luigi Balestriere, candidato del Mov già alle regionali del 2015.

I possibili nomi di Arezzo in lista

Ma oltre che sul fronte delle regionali, con la presentazione della candidata alla carica di Governatore della Toscana Irene Galletti, i pentastellati di Arezzo stanno lavorando sulla squadra a supporto del candidato sindaco Michele Menchetti.

E' Michele Menchetti il candidato sindaco per Arezzo del M5S

L'ipotesi dei candidati in lista con il M5S alla comunali di Arezzo

Gli ipotetici candidati, ancora da validare, della lista del M5S Arezzo sono: Francesco Zagami, Roberto Rossi, Esaù Mencaroni, Luca Petruccioli, Fabrizio Mori, Alessandro Bertolini, Mauro Cordi, Marco Basile, Maurizio Upini, Enrico Borri, Emanuele Bonci, Giuseppe Cavallaro, Francesco Carubia, Ilaria Isacchi, Arianna Montrone, Concetta Giglia, Cristina Berti, Laura Presenti e Bruna Monami.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento