Sarri, il Tegoleto e la scalata nei pro con la Sansovino

Ecco come l'allenatore arrivò in Valdichiana, scelto dalla dirigenza del Tegoleto.

 

Una parte importante nella carriera di Maurizio Sarri è costuita dalla parentesi sulla panchina del Tegoleto e su quella della Sansovino. Ecco come l'allenatore arrivò in Valdichiana, scelto dalla dirigenza del Tegoleto. Roberto Bacci, all'epoca diesse dei biancorossi, racconta come nacque quella esperienza. Il lavoro in banca, il rimborso spese, la salvezza e poi alla fine il passaggio alla Sansovino dove spiccò il volo tra i professionisti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento