Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pisa-Arezzo 1-0, Pelagatti e Cutolo in sala stampa

Le interviste al difensore e al capitano del Cavallino

 

Avremmo meritato molto di più noi alla fine di queste sue partite che invece ci vedono uscire dai playoff - Carlo Pelagatti commenta così la semifinale di ritorno con il Pisa - ad aver inciso maggiormente è stato secondo me il risultato della partita di andata. Sarebbe stata veramente dura comunque venire a Pisa cercando di fare gol. Ci abbiamo provato senza riuscirci. C’è poco da rimproverarci. Potevamo passare noi il turno. Per me è stata una annata spettacolare che poteva finire meglio. Abbiamo disputato un campionato su altissimi livelli. Ai playoff la nostra condizione era buona. Purtroppo ci ha girato male in queste ultime due partite”.

È facile immaginare cosa proviamo in questo momento - aggiunge Cutolo - è difficile analizzare due partite così senza alcuna vittoria seppur giocando bene e sfiorando a più riprese il golC’è una buona base per il futuro perché abbiamo dimostrato di essere cresciuti molto”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento