Dal Canto: "I ragazzi hanno dato il massimo. Il mio futuro? Ne parleremo a breve"

Il commento del tecnico sulla semifinale playoff e sul futuro

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"Il mio futuroVediamo un po'. Tra due-tre giorni ci incontreremo con il direttore e la proprietà e vedremo il da farsile necessità di tutte le parti".  Ciì Alessandro Dal Canto risponde alla domanda sul suo futuro, quella più attesa per certi versi dopo il goldi Izzillo che manda fuori dai playoff l'Arezzo.

"I miei ragazzi hanno dato tutto - prosegue Dal Canto - non posso rimproverare nulla a loro. Usciamo a testa alta contro un avversario che ha segnato in due cofronti un gol in più di noi. L’applauso dei tifosi ripaga i ragazzi ai quali va un ringraziamento perché molti hanno dato oltre il cento per cento delle proprie possibilitàIl primo tempo tempo è stato marcato da noi sul piano del gioco e delle occasioni - aggiunge il tecnico - abbiamo espresso buona qualità sfiorando il gol. I cambi nella ripresa? Aspettavo perché anche un episodio avrebbe sbloccato l’incontro. Penso al colpo di testa di Butic che è uscito di poco e subito dopo è arrivata la rete del Pisa. Dispiace aver finito così come non avremmo voluto ma purtroppo è andata così. Dispiace per i tifosi che sabato sono venuti in massa a caricarciC’è una base da cui ripartire”.

Potrebbe Interessarti

  • Schianto in zona Eden: 34enne di Arezzo portato a Siena in elicottero

  • Un tonno trasportato per le vie del centro e scaricato in ascensore: il video shock. Scattano i controlli della Asl, chiuso locale

  • Notte di lacrime e abbracci. I Flash Kidz tornano ad Arezzo con la coppa di Ballando

  • Arezzo-Pisa è stato derby vero, anche sugli spalti. Lo spettacolo del tifo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento