Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

"Ce l'abbiamo messa tutta. Abbiamo fatto un grosso lavoro di squadra e forse mi ricandido"

Il vice sindaco Gamurrini commenta il lavoro svolto dalla giunta per portare Arezzo alla ribalta nazionale e fa il punto sui piani politici futuri

 

Il vice sindaco Gianfrancesco Gamurrini è rimasto entusiasta della grande presenza di pubblico durante la festa di Capodanno in piazza Grande, gremita di aretini e turisti. Un momento di divertimento, di incontro ma anche uno spunto di riflessione.

"E' bellissimo vedere piazza Grande strapiena di persone che hanno voglia di divertirsi e festeggiare l'inizio di questo 2020. Per la nostra giunta è l'ultimo anno. Un anno di bilanci in cui tiriamo un po' le somme però siamo soddisfatti del lavoro che abbiamo portato avanti. Abbiamo fatto un lavoro di squadra molto importante per la visibilità di Arezzo, per dare un valore aggiuntivo alla nostra città. Non sappiamo se gli aretini sono contenti, ce l'abbiamo messa tutta".

L'assessore alle opere pubbliche e alla Giostra del Saracino, nonché vicesindaco, non svela le carte in vista delle elezioni di primavera, anche se non sembra più così scontata una sua uscita di scena.

"Addio alla politica" la dichiarazione del vicesindaco Gamurrini

"Vediamo - ha esordito - la decisione la prenderemo nei prossimi mesi. E' un'esperienza bellissima, motivante, ma anche stancante, quindi dobbiamo ricaricarci un pò, però l'entusiasmo che ci danno i nostri concittadini è tale per cui forse qualcuno di noi proseguirà questa avventura".

"Abbiamo cambiato il volto di Arezzo"
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento