Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Tutto pronto per il Galà di Correr Giostra. Nocentini: "Avrei voluto presente Giancarlo Felici"

All'interno del Circolo Artisco prenderà il via la manifestazione che ha come obbiettivo quello di premiare i migliori delle Giostre del Saracino 2019 e tenere i riflettori accesi sulla manifestazione anche nel periodo invernale

 

"Sarebbe stato bello accogliere per questa serata Giancarlo Felici, grande uomo e grande personaggio di Giostra".

E' il presidente dell'associazione Correr Giostra, Paolo Nocentini, a ricordare il compianto rettore di Porta del Foro ad una manciata di giorni dalla prima edizione del Gran Galà organizzato per rendere omaggio a tutto il mondo giostresco.

Domenica 8 dicembre alle 21.15 all'interno del Circolo Artisco prenderà il via la manifestazione che ha come obbiettivo quello di premiare i migliori delle Giostre del Saracino 2019 e tenere i riflettori accesi sulla manifestazione anche nel periodo invernale.

Durante la serata verranno consegnati quattro premi per le seguenti categorie: miglior giostratore, miglior giostratore di riserva, miglior binomio e miglior cavallo. Una giuria composta da rettori e capitani, giostratori vittoriosi e giornalisti che si occupano di giostra decreterà il vincitore per ogni categoria.

Il quinto riconoscimento sarà invece il premio “Passione Giostra”.

L’associazione culturale Correr Giostra è nata dalla passione di un gruppo di persone provenienti dai quartieri e dalle associazioni giostresche per poter focalizzarsi tutto l’anno su ciò che gravita intorno al Saracino a 360 gradi. Da qui l’idea di realizzare un sito, come contenitore di memoria storica, statistiche, curiosità e aneddoti legati al mondo della Giostra. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento