E45, riapertura ai tir, Ceccarelli: "Fondamentale che riprendano i lavori sul Puleto"

Pressing della Regione anche per il ripristino della ex Tiberina 3bis

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"Spero che una volta terminate le operazioni dell'incidente probatorio, possano riprendere velocamente i lavori sul Puleto." Così Vincenzo Ceccarelli commenta la notizia della data del 4 aprile nella quale si terrà, direttamente sul viadotto Puleto, il sopralluogo per l'incidente probatorio disposto dalla procura di Arezzo.

"La E45 deve riaprire anche al traffico pesante, perché i danni provocati dalla interruzione, prima totale e poi parziale, sono stati ingenti. La Regione ha cercato di fare la sua parte è intervenuta per le provvidenze dove i danni sono stati maggiori, ma è chiaro che è importante la riapertura totale al traffico."

Non solo, la zona soffre ancora l'emergenza anche per la amncanza di una viabilità alternativa.

"Ho sollecitato anche la partenza dei lavori per la ex Tiberina tre Bis" ha commentao infine l'assessore Ceccarelli.

Potrebbe Interessarti

  • Schianto in zona Eden: 34enne di Arezzo portato a Siena in elicottero

  • Un tonno trasportato per le vie del centro e scaricato in ascensore: il video shock. Scattano i controlli della Asl, chiuso locale

  • Arezzo s'inchina davanti alla Chimera: "La vittoria è per Giancarlo e per chi non ci aveva mai visto trionfare"

  • Disturbi e invasioni. La Colombina fa ammenda, Geppetti: "Intollerabile, mi sono scusato con Porta del Foro"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento