Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si traveste da araldo e declama alla finestra finto bando della Giostra: "Aretini state a casa"

Tradizione e ironia si coniugano anche ai tempi del Coronavirus, con un video virale dal messaggio ineccepibile

 

Si è affacciato alla finestra di casa vestito di tutto punto da Araldo della Giostra del Saracino. Come se volesse leggere il bando con il quale i quartieri cittadini sfidano il Buratto dando il via alla manifestazione, ha srotolato il messaggio al "felice contado" e ha fatto il suo annuncio: "Aretini state a casa". Così un giovane aretino ha coniugato ironia, amore per la giostra e responsabilità, confezionando un video esilarante - e a suo modo geniale - per esortare i concittadini a non uscire di casa per bloccare il diffondersi del Coronavirus:

Che non me ne vogliano i top Gianfrancesco Chiericoni Francesco Sebastiano Chiericoni - ha scritto Simone Mancini sulla sua pagina Facebook per spiegare il suo gesto - , ma non sto cercando di rubare il ruolo a nessuno!  Era qualche giorno che aspettavo di pubblicarlo!

Le buone intenzioni del giovane erano chiare e anche il messaggio che vuole mandare: fuori dalle righe e di sicuro fuori dal linguaggio istituzionale, ha ribadito a tutti l'importanza di restare a casa. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento