"Vi spiego perché l'accordo con Ieg è necessario e vantaggioso per la città"

Il presidente dell'Arezzo Fiere e Congressi fa il punto circa la questione riguardante la cessione delle fiere dell'oro a Ieg

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"Avevo chiesto unità degli attori, e per breve tempo l’ho ottenuta, per fare quadrato intorno al futuro del centro affari, entrando nel merito dell’analisi di un accordo già approvato nel 2017, che porta il primo organizzatore di fiere in Italia a scegliere il mercato geografico di Arezzo in maniera definitiva come piattaforma di sviluppo e crescita con un investimento in termini non solo economici ma di competenze e rapporti internazionali tali da costruire una prospettiva di crescita per il settore orafo che da solo vale l’80% dell’economia di Arezzo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Sfondano l'ingresso e poi fanno esplodere il bancomat: colpo da 48mila euro

  • Video

    "Dottori in medicina ma non possiamo fare i medici", così un vuoto normativo tiene "in ostaggio" 2mila giovani. Le storie aretine

  • Attualità

    Un imprenditore per rianimare il Parco Giotto: il bar, l'ampliamento e il bando di concessione

  • Cronaca

    Chili di cocaina dalla Spagna: così arrivava ad Arezzo. Decine di imputati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento