"Nessuna pena è sufficiente per la perdita di Martina", l'amarezza del padre

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Tre anni di reclusione per il reato di morte in conseguenza di altro reato e quattro per tentativo di violenza sessuale di gruppo. In totale sette  anni di reclusione.

Sono queste le richieste di condanna avanzate dal procuratore Roberto Rossi per i due aretini Luca Vanneschi e Alessandro Albertoni,  a giudizio in seguito alla morte della studentessa ligure, Martina Rossi. 

Tanta l’amarezza della famiglia della ragazza. Il padre Bruno e la mamma Franca erano presenti come sempre in aula, e adesso attendono la decisione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Vende rose al ristorante, diventa chef. Il titolare: "L'ho assunto per evitargli l'espulsione. Ho scoperto un talento"

  • Video

    "Guardateli e fate attenzione", video virale sui presunti ladri. Indagini dei Carabinieri

  • Video

    Incidente nei boschi: ciclista precipita in una zona impervia, soccorso con Drago

  • Video

    Sanremo 2019: "Io non lo guardo ma mia moglie sì" e Arezzo fa il tifo per i Negrita

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento