Under 18 silver, Dukes Basket Sansepolcro contro Rignano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ArezzoNotizie

Sabato 10 novembre arriva nel fortino biturgense la compagine di Rignano pronta a violare l’imbattibilità casalinga della under 18 di coach Mameli. Si cominciae subito i ragazzi di casa partono con il piglio giusto con una ottima lucidità in attacco e una solidità in difesa che permette di chiudere il primo quarto con uno vantaggio significativo. Il secondo quarto vede le prime rotazioni in entrambe le compagini e le panchine danno ad entrambe le squadre le certezze giuste, così inizia un tira e molla nel punteggio che tiene viva una partita fisica dove le scintille non mancano. Si va all’intervallo lungo con i vantaggio di + 10 per i bianconeri. Si riparte con la stessa intensità, ma la panchina più lunga degli ospiti permette loro di respirare e di dare continuità all’attacco, ma la difesa dei nostri ragazzi è ben organizzata e alternando difesa a uomo e zona 3/2, zona 2/3 e zona press costringe a tiri dalla lunga distanza non sempre con la precisione giusta. Nel quarto periodo la paura di vincere e il nervosismo assalgono i padroni di casa che sembrano non poter arginare gli assalti dei giocatori ospiti che si rifanno sotto fino a meno sette. Solo il cuore e una gestione degli ultimi istanti con grande lucidità permettono ai giovani bianconeri di poter chiudere la partita con un vantaggio in doppia cifra. Ottima la prestazione di tutta la squadra che per la prima volta manda a referto tutti ragazzi entrati in campo con una prova di carattere per un esame difficile, l’esperienza del campionato dell’anno scorso sta dando i giusti frutti; maturità, compattezza, sacrificio e concentrazione sono le armi di una squadra che migliora di partita in partita, di allenamento in allenamento. Bravi ragazzi continuate a divertirvi e divertirci e come sempre ….#forzadukes!!!! Parziali (21-8) (33-23) (43-32) (55-43) El Hammouli 11, Casini 9, Bonauguri 9, Arcipreti 12, Chiasserini 3, Gennaioli 5, Censotti 3, Giovagnini 3

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento