carlos jesus eraso trujillo

  • "Carlos è già in cielo", lacrime e un lungo applauso per l'addio al 27enne di Capolona