Grm in cerca di conferme fa visita al Valdarno

L'appuntamento per la trasferta è fissato per sabato 2 marzo alle ore 21.00 alla palazzetto di Figline.

Dopo la vittoria per 3-0 ai danni del Colle val d'Elsa fra le mura di casa è la volta della trasferta nell'ostico campo del Valdarninsieme per i Botoli del Club Arezzo, match valevole per la diciottesima giornata del campionato regionale di serie C maschile girone B.

I neroamaranto, dopo l'avvicendamento in panchina con l'arrivo di Rossi in sostituzione di Bisaccioni che ha dovuto lasciare per necessità personali, sono in cerca di continuità di prestazione che è quello che è mancato fino adesso per saltare definitivamente fra le top in classifica.

Nulla ancora è perduto, compici i passi falsi delle concorrenti ci sono ancora alcune speranze per la lotta playoff ma di sicuro servirà infilare qualche risultato positivo in sequenza per tentare di acciuffare il quarto posto ( ultimo valevole per accedere alla griglia playoff).

Al momento il Club Arezzo è al sesto posto a quattro lunghezze dall'obiettivo, piazza che al momento è occupata da Certaldo, a sole due lunghezze c'è Cortona al quinto posto.

L'appuntamento per la trasferta è fissato per sabato 2 marzo alle ore 21.00 alla palazzetto di Figline.

Potrebbe interessarti

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Cade dalle scale e muore: tragedia in provincia di Arezzo

  • Rave party abusivo: irrompono carabinieri e polizia, 70 ragazzi denunciati. Cinque sono aretini

  • Ragazza di 25 anni si schianta contro il guard rail sul ponte della Meridiana

  • Tre scosse di terremoto avvertite in Casentino, Valtiberina e Arezzo: l'epicentro è in provincia di Forlì

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento