Club Arezzo si aggiudica il certificato Oro della Federazione Italiana Pallavolo

La certificazione di qualità Fipav dei settori giovanili viene decretata annualmente dal Consiglio Federale valutando globalmente l’attività societaria

La Federazione Italiana Pallavolo ha assegnato al Club Arezzo asd il Marchio di Qualità "Oro" per il proprio settore giovanile. Si tratta di un riconoscimento che regala il massimo prestigio nazionale all’intera struttura societaria, rendendo onore all’impegno da sempre profuso dalla stessa nei confronti dei giovani, sia sotto l’aspetto agonistico che sociale.

La certificazione di qualità FIPAV dei settori giovanili viene decretata annualmente dal Consiglio Federale valutando globalmente l’attività societaria (tesserati, attività di campionato, risultati), i progetti scolastici e di sviluppo, i dirigenti, i tecnici, la comunicazione e la promozione.

Nel caso del Club Arezzo, dunque, oltre ai costanti ed ottimi risultati delle formazioni giovanili, che nelle varie categorie si attestano puntualmente ormai sui gradini più alti dei campionati regionali e nazionali, hanno avuto una forte rilevanza le iniziative riguardanti il Progetto Scuola, con cui la società neroamaranto coinvolge centinaia di bambini di Arezzo e provincia nello svolgimento dell’attività motoria e di tante altre iniziative collaterali di vario genere, e naturalmente anche la scuola di pallavolo Club Arezzo Volleyball Academy.

Unico marchio ORO assegnato dalla FIPAV nella provincia di Arezzo e anche in Toscana soltanto il Torretta Volley Livorno ci fa compagnia con lo stesso risultato, in Italia si fregiano di questo premio società del calibro di Trento volley, Modena e Macerata che hanno più di 50 anni di storia e che hanno collezionato diversi scudetti e champions league nelle proprie bacheche.

“ Siamo rimasti senza parole, aver ricevuto questo prestigioso certificato in poco più di tre anni di attività ci inorgoglisce, è il giusto premio per l'impegno che costantemente mettiamo per far si che i nostri ragazzi crescano nel miglior modo possibile, sia dentro che fuori dal campo da gioco” - prosegue il presidente Mattioli- “ ringrazio tutti i dirigenti e i tecnici che portano avanti il nostro progetto, siamo partiti con degli obiettivi molto ambiziosi, volevamo riportare la pallavolo ad Arezzo e questo riconoscimento attesta a livello Nazionale la bontà del lavoro svolto fin qui, di sicuro non ci fermeremo, abbiamo ancora molti traguardi da raggiungere insieme ai nostri ragazzi e ragazze che sono la linfa vitale del Club Arezzo”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

  • Un aretino con Flavio Insinna all'Eredità su Rai Uno

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento