Arnopolis da applausi: il trionfo delle under 18. Prossimo appuntamento contro la Ius

La gara di ritorno è in programma per martedi 12 febbraio alle 20,30 al Maccagnolo di Arezzo

Prestazione da applausi quella delle ragazze under 18 della Arnopolis al Dello Sport, che con grande determinazione hanno battuto la favorita Ius per 3-0 nella gara di andata delle semininali territoriali.

Vittoria piuttosto netta anche nei punteggi sia del primo set ( 25-17) che del terzo (25-16), mentre il secondo è stato esaltante per i continui cambi di fronte, le ragazze si sono date battaglia senza esclusione di colpi, poi se lo è aggiudicato l'Arnopolis per 31-29. 

La gara di ritorno è in programma per martedi 12 febbraio alle 20,30 al Maccagnolo di Arezzo, si invitano tutti i sostenitori a partecipare, perchè anche se, basterebbe vincere un set per guadagnarsi la finale, ci sarà sicuramente da soffrire: la Ius è una squadra che come si sul dire "vende sempre cara la pelle".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incastrato per ore tra le lamiere del proprio tir: 49enne in codice rosso

  • Economia

    Spike Lee attacca Prada: "Assuma stilisti neri". E l'azienda crea il "Consiglio per la diversità aziendale"

  • Calcio

    Arezzo, doveva essere il giorno del cda. Appuntamento rinviato

  • Attualità

    Sanità verso lo stato di agitazione, i sindacati: "Basta annunci, manca il personale"

I più letti della settimana

  • "Ridge" di Beautiful si rilassa in provincia di Arezzo, ospite di Paolo Rossi

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Bimbo di tre anni dimenticato per sei ore dentro lo scuolabus. Lo ritrovano i carabinieri

  • Da poco in pensione dopo una vita di lavoro. Laterina in lutto per la morte di Brizi

  • Trasporta 24mila litri di gasolio di contrabbando: 31enne arrestato. Decurtati 40 punti dalla patente

  • "Colpito da aneurisma e in condizioni disperate: mi hanno salvato e posso riabbracciare la mia nipotina"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento