Un torneo di calcio per l'integrazione tra i ragazzi delle comunità educative

E' il progetto che il CSI di Arezzo assieme a due comunità educative ha messo in piedi con il fine di favorire l'integrazione dei ragazzi seguiti dagli educatori.

"Il calcio ma lo sport in generale alla fine sono un linguaggio universale". Lo sa bene Federico Baroni, educatore della comunità Casa Gialla che insieme ad Edoardo Cerofolini, educatore della comunità Zenobia, hanno trovato l'appoggio del Centro Sportivo Italiano di Arezzo.

Per loro la giornata di sabato all'oratorio San Leo è stata l'occasione per scendere in campo, affrontare i propri educatori ma anche i coetanei che frequentano strutture simili e altre formazioni. Il primo "Torneo della Fratellanza" è andato in scena baciato dal sole e alla fine ha soddisfatto proprio tutti.

"Molti dei ragazzi che frequentano le comunità vanno da 14 ai 18 anni - spiegano Edoardo e Federico - alcuni di loro praticano sport in varie società aretine. Altri invece oggi si sono messi in gioco in un pomeriggio dove si sono potuti confrontare con i loro coetanei. E' uno dei progetti delle comunità che accolgono questi ragazzi che vengono da realtà e situazioni più o meno disagiate".

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'incubo degli studenti: pendolare ad Arezzo per farsi una dose, rapinava i ragazzini a suon di pugni

  • Cronaca

    Resta incastrato nel compattatore dei rifiuti, ferito operatore ecologico

  • Cronaca

    Furti in serie alle auto in sosta, arrestato 40enne che si muoveva tra Arezzo e l'Umbria

  • Video

    Meme di Hitler inneggianti la Shoah. Black humor o umorismo da quattro soldi? Parola ai giovani aretini

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • Gli preleva 8 euro al giorno di nascosto per mesi e gli prosciuga la carta. Aretino truffato

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Croce in spalla macina chilometri: l'ex carcerato che salva i giovani di strada

  • "Dammi i soldi o ti spacco la faccia", 14 studenti aretini rapinati all'uscita da scuola

  • Incidente alla rotatoria di Olmo, traffico in tilt e strada chiusa. Ferito un 26enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento