Tutti con l'Arezzo. Corteo da Piazza della Libertà prima della sfida con il Pro Piacenza

Una manifestazione di massa per testimoniare il sostegno della gente alla società in un momento difficile. Domenica prossima il pre partita di Arezzo-Pro Piacenza sarà diverso dal solito: i tifosi, gli sportivi, i simpatizzanti e tutti coloro che...

CurvaSud_corteo_ArezzoProPiacenza

Una manifestazione di massa per testimoniare il sostegno della gente alla società in un momento difficile. Domenica prossima il pre partita di Arezzo-Pro Piacenza sarà diverso dal solito: i tifosi, gli sportivi, i simpatizzanti e tutti coloro che hanno a cuore i colori amaranto, potranno partecipare al corteo che muoverà da piazza della Libertà e arriverà fino allo stadio.

L’iniziativa è organizzata da Orgoglio Amaranto, dal Museo Amaranto e dai gruppi della curva Minghelli: la finalità è soprattutto quella di sensibilizzare l’opinione pubblica, specialmente adesso che l’Us Arezzo non se la passa bene.

La marcia dei cuori amaranto prenderà avvio davanti a palazzo Cavallo, poi si snoderà lungo Corso Italia, via Crispi e viale Giotto, per concludersi in viale Gramsci e piazzale Lorentini.

Previste circa 400 persone che raggiungeranno lo stadio a piedi. Il raduno è fissato per le ore 14, mezz’ora più tardi la partenza. Il calcio d’inizio della partita è previsto alle ore 16.30.

Alla marcia ha già dato adesione anche l’assessore allo sport, Tiziana Nisini, con la quale sono allo studio altre idee per stimolare il senso d’appartenenza della gente.

Twitter @ArezzoNotizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Buoni postali fruttiferi, risparmiatore ottiene 9mila euro in più di interessi. Il caso spiegato dall'avvocato Bufalini

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Resta chiuso l'America Graffiti. Lavoratori in ansia

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento