Tentano di entrare nello spogliatoio dell'arbitro dalla finestra. Società multata

Poteva essere ben più pesante la multa inflitta al Pieve al Toppo a causa del comportamento dei propri sostenitori. Il Giudice Sportivo infatti ha tenuto conto della collaborazione da parte dei dirigenti della società aretina nel tentativo ci...

Arbitro_guardalinee

Poteva essere ben più pesante la multa inflitta al Pieve al Toppo a causa del comportamento dei propri sostenitori. Il Giudice Sportivo infatti ha tenuto conto della collaborazione da parte dei dirigenti della società aretina nel tentativo ci calmare gli animi al termine della partita del campionato di Seconda Categoria contro la Fratticciola e terminata sul punteggio di 0-0. L'arbitro ha annotato tutto sul suo taccuino. Dal tentativo di alcuni supporter locali di scavalcare la rete di recinzione del campo e penetrare nello spogliatoio attraverso una finestra arrampicandosi sul muro della struttura.

" propri sostenitori che a fine gara si arrampicano sulla rete di recinzione cercando di oltrepassarla - si legge nel bollettino ufficiale sotto l'ammenda di 450 euro. Per offese e minacce rivolte al D.G. in tale circostanza. Per aver cercato di penetrare negli spogliatoi attraverso una finestra ed arrampicandosi sul muro. Per contegno minaccioso verso l'arbitro al momento dell'abbandono dell'impianto con la propria autovettura ritrovata coperta di sputi. Sanzione limitata fattivo intervento dirigenza locale".

Nel frattempo la delegazione provinciale della FIGC ha comunicato che la riunione tra le società aretine e Fabio Bresci, presidente del Comitato Regione Toscana, è stata posticipata a martedì 2 febbraio. Nell'occassione, al termine dell'incontro, saranno consegnati i riconoscimenti alle società aretine vincitrici dei campionati e della Coppa Disciplina nella stagione 2014/2105.

Twitter @MatteoMarzotti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Io sto con Walter". Pioggia di adesioni, dopo Sofri arriva la solidarietà di Scanzi: "Tieni duro"

  • Dramma nella notte, morto Gabriele Frosini: malore fatale

  • E' morto Beppe Bigazzi, noto volto de La Prova del Cuoco

  • Schianto fra auto, sette feriti: bimbo di 4 anni gravissimo. Altri due bambini coinvolti

  • Baby inventori aretini portano il futuro in ogni casa. Il vecchio impianto elettrico? Diventa domotico

  • Scontro tra un furgone e una motocicletta: terribile schianto in via Aretina

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento