"Sei bella come la rovesciata di Menchino Neri". Torna la dedica in Via Vittorio Veneto

"Sei bella come la rovesciata di Menchino Neri". Era il novembre dello scorso anno quando la scritta di un tifoso amaranto doc, prima ancora che di un inguaribile romantico, comparve lungo Via Vittorio Veneto all'altezza del sottopassaggio. Un...

 

"Sei bella come la rovesciata di Menchino Neri". Era il novembre dello scorso anno quando la scritta di un tifoso amaranto doc, prima ancora che di un inguaribile romantico, comparve lungo Via Vittorio Veneto all'altezza del sottopassaggio.

Un gesto d'amore per la fidanzata e per la squadra del cuore che non passò inosservato agli occhi di un'intera città che ancora oggi ricorda e tramanda la rovesciata dei sogni di Menchino Neri in quel giugno di ormai 30 anni fa.

La scritta però, diventata nel frattempo un vero e proprio cult sul web e non solo, poche settimane fa era stata rimossa. Al suo posto era tornata la stessa tonalità di grigio del muro di cinta. Questa mattina di buon'ora ecco però la sorpresa: la scritta è tornata fieramente al suo posto in bella mostra, salutata dalla curiosità dei passanti e dall'orgoglio dei tifosi amaranto.

Twitter @MatteoMarzotti

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento